“SIMBOLOGIA ED ORIGINI ETRUSCHE”, OVVERO, COME AFFRONTARE IN “MODO NUOVO” E “CONTROVERSO” LA COMPRENSIONE DEL PRESUNTO ‘SEGRETO’ DEGLI ETRUSCHI – UN LIBRO DI PAOLO CAMPIDORI


“SIMBOLOGIA ED ORIGINI ETRUSCHE”, OVVERO, COME AFFRONTARE IN “MODO NUOVO” E “CONTROVERSO” LA COMPRENSIONE DEL PRESUNTO ‘SEGRETO’ DEGLI ETRUSCHI – UN LIBRO DI PAOLO CAMPIDORI

E’ un libro che affronta il “problema etrusco” con una metodologia nuova, rispetto a quella ‘tradizionale’ dei ‘luminari’ e dei “capi-scuola” dell’etruscologia e dell’archeologia i quali  definivano e definiscono  i concetti base di questa scienza mediante una serie di sentenze dogmatiche, alle quali tutti i ‘seguaci’  si dovevano e si debbono  tuttora attenere. E giusto? Direi di no. L’etruscologia è una scienza in continua evoluzione ed è quindi suscettibile di cambiamenti, anche notevoli, da un giorno all’altro, da un mese all’altro.  Ecco perché Paolo Campidori, nel suo libro “Simbologia ed origini degli etruschi”, ha voluto affrontare la materia in maniera completamente nuova. Per prima cosa, e per la prima volta, ha finalmente fatto chiarezza sui ‘dogmi’ dai vari “capi-scuola”, precisando che gli stessi valgono solo per chi li ha scritti e per i loro ‘adepti’, in quanto i dogmi in  etruscologia non possono esistere e mai esisteranno. Dunque il libro di Paolo Campidori parte da questo presupposto e, seguendo certi criteri, ha realizzato un  libro che va contro tali dettami, insomma un libro ‘controverso’. Il libro, come si evince dal titolo, insiste molto sulla parte simbolica, e sulle origini del popolo etrusco. La simbologia, una delle primissime forme di comunicazione,  ha preceduto la scrittura ed era, e resta tuttora, un mezzo di comunicazione molto più efficace della scrittura alfabetica.  Per quanto riguarda le origini di questo popolo, l’Autore, è risalito alle stesse, principlamente rifacendosi alla lingua etrusca, non solo quella scritta nelle epigrafi, ma anche quella che tuttora è parlata nella Toscana, nel Lazio settentrionale e parte dell’Umbria.

Copertina del libro di Paolo Campidori Simbologia ed origine degli Etruschi

Il libro “Simbologia ed origine degli etruschi” affronta argomenti di un certo interesse, e offre al lettore spunti di ricerca davvero originali. Oltre ad un dizionarietto di simbologia etrusca   composto da oltre 170 lessemi, raccolti in una cinquantina di pagine, che potrebbero costituire un vero e proprio dizionarietto (un libro nel libro) ad uso delle scuole superiori (Di questa piacevole definizione devo ringraziare il grande linguista Prof. Massimo Pittau). A questo seguono la parte delle origini e quella linguistica, alla quale ho cercato di dare la massima importanza.

Caratteristiche del libro:

Il libro si compone di 110 pagine, rilegate in brossura e cucito.

103 fotografie di notevole interesse, facenti parte dell’archivio dell’Autore

Per i singoli argomenti rimando gli interessati alla visione del libro

Prezzo di copertina Euro 20,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...