DOSSIER “L’OPINIONE” DI PAOLO CAMPIDORI (CULTURA, STORIA, ARCHEOLOGIA, POLITICA, UMORISMO, ETC.: “FATTI, NON CHIACCHIERE”


DOSSIER “L’OPINIONE” DI PAOLO CAMPIDORI

L’OPINIONE DI PAOLO CAMPIDORI: “FATTI, NON CHIACCHIERE”
17 LUGLIO 2017

piombino Parco della Sterpaia.jpg

Da uno che fa del giornalismo, ‘apolitico’ e ‘apartitico’, quale sono, non nascondo di avere una certa simpatia Rossi, uomo politico. …..Mi sono venuti a noi tutti quelli che abusano delle parole come ‘destra’, ‘sinistra’, parole che non significano assolutamente niente. Quello che conta, per me, è: che si ‘lavori’ oppure no; che si faccia il nostro dovere o no, che si facciano chiacchiere o fatti. Sinistra o non sinistra, sono solo degli ‘slogans’, poiché i politici (da qualunque area provengano) saranno giudicati da ciò che fanno, non dai discorsi inutili e sterili. Ecco, Renzi, per esempio, che pur non mi dispiace (parlo da ‘apolitico’), è uno che gioca molto su questi termini, sulla propaganda. Dovrebbe essere meno ‘politicante’. Rossi, invece, lo trovo affidabile (pur non condividendo parte delle sue idee) e penso che potrebbe fare tanto bene (se glielo lasciano fare), essendo coadiuvato, per fortuna, da alcuni altri bravi E VALENTI giovani del suo partito. Pur non avendo esperienze politiche, mi sentirei di consigliare questi politici, che sono ormai una garanzia (non sono affatto dei ‘mestieranti’) ad occuparsi di più dei lavoratori dipendenti, operai, pensionati “meno fortunati”, e, in modo particolare di coloro che stanno perdendo il posto di lavoro come, ad esempio, gli operai delle Fonderie di Piombino (Piombino, Italy), dove 2500 dipendenti (e le rispettive famiglie) rischiano di trovarsi sul lastrico. Riguardo agli extra comunitari che ogni giorno ‘invadono’, pacificamente, le nostre coste, il mio consiglio sarebbe quello di rivedere un po’ questo tipo di politica. Troppo ‘buonismo’ non va bene. Anche gli immigrati “extra-comunitari”, come giustamente ha detto il Dalai Lama (che è una persona alla quale dobbiamo tutto il rispetto possibile) non possono pensare e pretendere di venire ad abitare tutti in Italia, anche se indubbiamente, è “un bel Paese”, dove c’è una buona percentuale di ricchi, ma anche di poveri e di “strapoveri”. Io credo che ora sia il momento di mettere in atto una politica più realistica, e cioè quella di “stare più con i piedi per terra”. Pensare agli Italiani! Ma ciò significa significa, anche e soprattutto, una maggiore giustizia sociale (che fino ad ora non è stata attuata….!!!. Ma, per fortuna, tutto storto non sta andando…In Italia; si assiste, giorno dopo giorno, ad un lento risveglio, e, ci sono dei ‘prodromi’ nell’economia, nella cultura, etc. che ci indicano che qualcosa si sta muovendo. A cominciare dalla strada Forlivese, che da oggi è CHIUSA PER LAVORI, nel Comune di Fiesole , dal Girone fino ad Anchetta. Tutto questo comporterà un disagio enorme per tutti, ma quando si agisce per il bene di tutti……si può anche sopportare un po’, “non è vero?”, come diceva il grande Pertini!!! L’Opinione di Paolo Campidori vedi anche “Dossier Cultura” http://www.culturamugellana.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...